Pizza unesco

#pizzaunesco: 100 candidature in un solo mese

100 candidature
Foto del profilo di Malvarosa
Autore Malvarosa

Malvarosa Food agency è quest’anno media partner della seconda edizione di #pizzaUnesco, il contest organizzato dal sito Mysocial Recipe che rende omaggio al valore dell’arte della pizza e che, a solo un mese dalla sua data d’inizio, ha già raggiunto 100 candidature.

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori dell’iniziativa, che quest’anno ha visto la partecipazione di molti professionisti – Stati Uniti, Cina, Colombia, Polonia, Belgio, Marocco e Norvegia – e di molte pizzaiole donne. «Per la giuria presieduta da Enzo Vizzari non sarà un lavoro facile perché sono tanti i campioni e i pizzaioli famosi che hanno scelto di partecipare per sostenere la campagna di raccolta firme per ottenere il riconoscimento dell’arte dei pizzaioli napoletani come patrimonio immateriale dell’Umanità da parte dell’Unesco. È il nostro piccolo contributo a una causa di tutti», dichiara Francesca Marino.

Il contest ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, Regione Campania, Comune di Napoli, Città Metropolitana, Camera di Commercio, Legambiente, Fondazione Univerde, Associazione Italiana Sommelier e EcoMuseo della dieta Mediterranea di Pioppi, ed è sostenuta da Ferrarelle, La Fiammante, Molino Caputo, Olitalia, Sorì, come main sponsor, e dal Consorzio del Parmigiano Reggiano come sponsor. La fase live del 14 novembre sarà sostenuta anche da Event Planet Food, Fondazione Birra Moretti, Gi.Metal e Scugnizzo Napoletano. I partner sono la Federazione Italiana Cuochi e la Nazionale Italiana Pizzaioli.

#pizzaunesco: 100 candidature in un solo mese ultima modifica: 2017-07-17T17:49:10+00:00 da Malvarosa

Autore

Foto del profilo di Malvarosa

Malvarosa

Leave a Comment