Eventi

Ambasciatori del Gusto. Bowerman e Marchi al vertice per altri tre anni

ambasciatori-del-gusto
Foto del profilo di Malvarosa
Autore Malvarosa

A tre anni dalla sua fondazione, l’assemblea degli Ambasciatori del Gusto ha confermato la propria fiducia a Cristina Bowerman. La chef pugliese, tra i soci fondatori degli Ambasciatori del Gusto, guiderà per un altro triennio l’Associazione. A coadiuvarla ci sarà, ancora una volta, Paolo Marchi, eletto vice presidente. Ridotto a nove il numero dei consiglieri. Tra questi, il siciliano Pasquale Caliri.

Scopo dell’Associazione è quello di rafforzare e valorizzare la cultura agroalimentare ed enogastronomica italiana di qualità e  «in soli tre anni di lavoro l’Associazione ha raggiunto un grado di autorevolezza non indifferente, tanto da essere chiamata a dare il proprio contributo ogni qualvolta ci siano da affrontare questioni importanti legate all’enogastronomia italiana. Un risultato che è la conseguenza del taglio che noi abbiamo voluto dare al nostro associativismo che è mettere a disposizione il nostro patrimonio intellettivo e la nostra esperienza per la crescita di un settore strategico per noi e per il Paese», dichiara Cristina Bowerman, che indica, tra i prossimi obiettivi dell’Associazione «il maggior coinvolgimento degli Ambasciatori del Gusto del Sud, professionisti che, anche per questioni logistiche, sono molto abituati a lavorare da soli». A sottolineare l’importanza decisiva di questo obiettivo è Pasquale Caliri: «i professionisti del Sud devono aggregarsi di più per affrontare i progetti come categoria e l’Associazione dà la possibilità di discutere delle problematiche facendo sistema».

Prossimo step dell’Associazione il 3° Convegno annuale degli Ambasciatori del Gusto legato, come da tradizione, a una cena di raccolta fondi in programma a Napoli il  29 e 30 settembre 2019.

Ambasciatori del Gusto. Bowerman e Marchi al vertice per altri tre anni ultima modifica: 2019-04-04T10:05:33+00:00 da Malvarosa

Autore

Foto del profilo di Malvarosa

Malvarosa

Leave a Comment