Benessere & bellezza / Ottobre 1, 2018

Pelle tonica con l’ananas

Oggi ci dedicheremo all’ananas, frutto molto consumato in Europa, poco calorico –basti pensare che 100 g di ananas equivalgono a 50 kcal- e da cui si ricava una bevanda molto dissetante, un vero toccasana per il periodo estivo. Scopriamo i benefici e come usarlo per la cura della nostra pelle.

Un alleato per la linea e la bellezza della pelle

Anche l’ananas è ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo. Dolce e succoso, questo frutto ci viene in aiuto migliorando molteplici aspetti del nostro organismo, rivelandosi una preziosa fonte di nutrienti.

Ricco in minerali, fosforo e potassio, rafforza le nostre ossa, riduce l’acido urico, porta benefici agli occhi e ha proprietà digestive. L’alta presenza di vitamina C aiuta il nostro organismo contro la tosse e il raffreddore, mentre la presenza di melatonina è molto importante per mantenere il ciclo sonno-veglia in equilibrio.

L’ananas è un forte antiinfiammatorio ed essendo ricco di acqua è anche un forte diuretico. La combinazione di queste due proprietà fa di questo frutto un nostro alleato contro la cellulite e la pelle a buccia di arancia: questo frutto ci aiuta a dimagrire svolgendo un’azione drenante contro gli accumuli di grasso e i liquidi in eccesso nel nostro organismo.

L’ananas aiuta, inoltre, a mantenere tonica la pelle del viso ringiovanendola, svolge un’azione defaticante per il contorno occhi, sgonfia le borse sotto agli occhi grazie all’azione drenante  prima citata e, grazie alla presenza di vitamina C, aiuta a prevenire le rughe.

Maschera tonificante all’ananas

Ecco una facile maschera tonificante da preparare a casa con il minimo degli ingredienti. Va applicata due volte alla settimana  su tutto il viso dopo averlo deterso.

Sbucciate e tagliate a pezzetti 200 g di ananas. Dopo averlo frullato unitelo  a un po’ d’acqua, mescolando fino a creare una crema. Spalmatene la metà sul viso. La maschera tenderà a restare liquida, per cui evitate di muovervi troppo, altrimenti scivolerà via. Lasciate in posa per 10 minuti poi risciacquate con acqua fresca e ripetete l’operazione con la restante metà del composto, questa volta lasciandolo sul viso per 15 minuti. Sciacquate di nuovo con acqua fresca e, infine, stendete un velo di crema idratante.

Comments (0)

Leave a Reply