Antipasti Pesce Ricette

Gamberi scottati con erbette e pomodorini

Gamberi scottati con erbette e pomodorini

Gamberi scottati con erbette e pomodorini. Ecco un antipasto intrigante e molto sofisticato. Facile nella preparazione e di grandissimo effetto. Servitelo caldo, fatto al momento e lo apprezzerete al meglio. Non è impossibile prepararlo anche davanti agli ospiti, già seduti a tavola. Poche semplici mosse vi consentiranno di far bella figura e di offrire un piatto veramente straordinario.

 

1 kg di gamberi, medi

250 g di pomodorini ciliegini

erbette aromatiche (timo, maggiorana, prezzemolo)

1 ciuffo di basilico

basilico, un ciuffo

1 spicchio d’aglio

qualche foglia di lattuga

1 lime

½ bicchierino di Cognac

1 tazzina di aceto balsamico

olio extravergine

sale

pepe nero

Procedimento:

  1. Tagliate a fette i pomodori e metteteli in una terrina, quindi, conditeli a vostro piacere, con sale, pepe e olio. Tenete da parte.
  2. Fate un trito molto fine con le erbette aromatiche.
  3. Pulite i gamberi, sbucciateli conservando le codine, quindi, privateli del budello. Passate i gamberi nell’olio, quindi, passateli nel trito di erbette per ricoprirli grossolanamente.
  4. Scaldate un filo d’olio in una larga padella e rosolatevi lo spicchio d’aglio, tagliato a fette.
  5. Mettete i gamberi sgusciati nella padella, alzate la fiamma e fateli rosolare 2 minuti per lato. Bagnate con il cognac e fiammeggiate. Insaporite con sale e pepe.
  6. Sistemate qualche fogliolina di insalata nei piatti di portata e posizionatevi sopra i gamberi caldi. Guarnite con qualche fettina di lime, i pomodorini e un goccio di aceto balsamico.
  7. Servite subito.
Gamberi scottati con erbette e pomodorini ultima modifica: 2017-07-10T10:29:04+00:00 da Rossella Guarracino

Autore

Foto del profilo di Rossella Guarracino

Rossella Guarracino

Leave a Comment