Pasta Primi Ricette

Lo spaghetto al pomodoro 2.0 dello chef Maurizio De Riggi

spaghetto-al-pomodoro-2-0
Foto del profilo di Malvarosa
Autore Malvarosa

Profumo di limone e origano, cremoso di caciocavallo e una fresca zuppa di pomodoro San Marzano dell’agro Sarnese Nocerino DOP “Solania”: il classico spaghetto al pomodoro mostra il suo lato contemporaneo con la ricetta dello chef Maurizio De Riggi, del ristorante Markus, a San Paolo Bel Sito. Scopriamola insieme.

Ingredienti:

350 g di spaghetti di Gragnano “Pastificio dei Campi”

500 g di pomodoro San Marzano dell’agro Sarnese Nocerino Dop “Solania”

200 g di panna fresca

50 g di caciocavallo

origano selvatico q.b.

olio evo q.b.

limone q.b.

http://www.malvarosa.info/wp-content/uploads/2016/11/spaghetto-al-pomodoro-maurizio-de-riggi.jpg

Procedimento

Il cremoso di caciocavallo

Portate a bollore la panna fresca, aggiungete il caciocavallo grattugiato, frullate e filtrate il tutto.       Lasciate riposare in frigo per circa 2 ore.

 

La zuppa di pomodoro San Marzano

Versate il pomodoro San Marzano in una boulle di vetro, salate e irrorate il tutto con un filo d’olio evo. Schiacciate i pomodori con le mani.

 

Gli spaghetti

Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata e profumata con bucce di limone. Ultimata la cottura, condite la pasta a freddo con olio evo e polvere di origano.

spaghetto spaghetto-al-pomodoro

La composizione del piatto

Versate la zuppa di pomodoro alla base del piatto, adagiatevi sopra gli spaghetti e ultimate con il cremoso di caciocavallo.

 

Lo spaghetto al pomodoro 2.0 dello chef Maurizio De Riggi ultima modifica: 2016-11-16T10:31:26+00:00 da Malvarosa

Autore

Foto del profilo di Malvarosa

Malvarosa

Leave a Comment