Ricette Zuppe | Minestre

Pappa al pomodoro

pappa-al-pomodoro

Un classico della cucina toscana che è un vero toccasana per le fredde serate invernali. Sia per i grandi che per i bambini. Ecco, quando penso al comfort food, penso sicuramente alla pappa al pomodoro. Calda, vellutata, voluttuosa. Da mangiare accoccolati sul divano, anche un po’ abbracciati.
Cucchiaio dopo cucchiaio, sentirete il tepore impadronirsi di voi, e sarà una piacevolissima sensazione di benessere, tutto familiare.

Ingredienti:

1 bottiglia di passato di pomodoro, 750 ml

4 fette di pane raffermo del giorno prima tagliato a dadini

250 ml di brodo vegetale

1 mazzetto aromatico (cipolla, carota, sedano, porro), tritato finemente

erbette aromatiche fresche, tritate (salvia, prezzemolo)

olio extravergine d’oliva

sale q.b.

 

Procedimento:

  1. In una casseruola, possibilmente di coccio, mettete un generoso filo d’olio e il mazzetto aromatico tritato. Mettete sul fuoco vivo e lasciate appassire per 2-3 minuti.
  2. Versate il pomodoro sul soffrittino, riducete al minimo il calore della fiamma e chiudete con il coperchio. Lasciate andare per 15 minuti circa, poi diluite con il brodo.
  3. Unite i dadini di pane e, sempre coperto, fate andare ancora per circa 30 minuti. Se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete dell’altro brodo. La consistenza a fine cottura dovrà essere cremosa.
  4. Qualche minuto prima di spegnere, regolate di sale e insaporite con le erbette aromatiche.
  5. Servite, ben caldo, in ciotoline individuali.

pappa-al-pomodoro

Pappa al pomodoro ultima modifica: 2016-03-30T13:30:30+00:00 da Rossella Guarracino

Autore

Foto del profilo di Rossella Guarracino

Rossella Guarracino

Leave a Comment