Orto Ricette

Ratatuille di verdure primaverili

Ratatuille-verdure

Ratatuille di verdure primaverili. Un piatto tipico della cucina francese, tornato di moda quando, proprio grazie a questa preparazione, il piccolo topolino Ratatuille, chef insolito e sopraffino, riesce a stupire – e conquistare – il terribile critico gastronomico Auguste Gusteau.
Un film delizioso, a dire il vero, che piace a tutti, grandi e piccini. E che ci fa venir voglia di provare a ripetere a casa, almeno una volta, questo delizioso piatto.

Ingredienti:

2 melanzane, a dadini

4 zucchine piccole, a dadini

2 patate grosse, a dadini

200 g di pomodorini ciliegini, a metà

1/ cipolla

1 spicchio d’aglio

basilico, un ciuffo

olio extravergine

sale, pepe

Procedimento:

  1. Friggete separatamente le zucchine, le patate e le melanzane in poco olio. Lasciandole un po’ al dente, ma croccanti.
  2. Fate imbiondire la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio in una padella con poco olio. Quando risulteranno ben dorati, eliminate l’aglio.
  3. Aggiungete i pomodorini ciliegini e fateli appassire per qualche minuto a fuoco molto vivo. Poi unite il passato di pomodoro e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
  4. Riunite nella casseruola anche le verdurine e lasciate andare ancora per 10-12 minuti. Dovrete ottenere una consistenza cremosa del sugo, senza disfare le verdurine.
  5. Regolate di sale, pepate generosamente e, infine, profumate con abbondante basilico fresco.

Ratatuille-verdure

Ratatuille di verdure primaverili ultima modifica: 2017-04-22T06:00:40+00:00 da Rossella Guarracino

Autore

Foto del profilo di Rossella Guarracino

Rossella Guarracino

Leave a Comment