Uncategorized / Aprile 25, 2016

Aromaterapia: 10 oli essenziali per profumare la casa

Profumano gli ambienti in modo naturale, aiutano a mantenere l’equilibrio psico-fisico e, all’occorrenza, si trasformano in utili rimedi fai da te: sono gli oli essenziali, preziosi alleati per il benessere e la cura della casa.

Il valore terapeutico di piante, fiori e frutti è noto sin dall’antichità e costituisce la base dell’aromaterapia, disciplina olistica sempre più apprezzata anche in campo medico. Gli oli essenziali esercitano la propria azione benefica sul nostro organismo attraverso la pelle e i recettori olfattivi, che captano le molecole responsabili dell’odore di queste sostanze e inviano segnali al cervello capaci di suscitare sensazioni di relax, di eccitamento o di equilibrio.

Per profumare la casa in modo naturale vi basterà aggiungere delle gocce del vostro olio essenziale preferito nei diffusori per termosifone o diluirle in un po’ d’acqua e spruzzarle nelle stanze con l’aiuto di un flacone spray.

Ecco 10 oli essenziali che vi aiuteranno a ritrovare il buon umore.

 

Limone

Col suo aroma fresco e profumato,  l’olio essenziale di limone purifica l’ambiente e svolge una potente azione energizzante, aiutando a ritrovare la concentrazione. Ideale per profumare lo studio.

Il suo potere tonificante agisce anche sull’organismo, trasformandolo in un rimedio perfetto per i massaggi contro la cellulite.

Menta piperita

Un toccasana contro il mal di testa da tensione –per godere al meglio degli effetti vi basterà massaggiarne poche gocce sul punto dolente- l’olio essenziale alla menta piperita è un alleato prezioso durante i periodi di forte stress. Spruzzato negli ambienti vi solleverà con il suo effetto rigenerante. Utilizzatelo anche per la cura del cavo orale: diluito in un po’ d’acqua, quest’olio si trasforma in un efficace collutorio.

Bergamotto

Disinfettante e antibatterico naturale, l’olio essenziale di bergamotto è noto anche per le sue proprietà antidepressive. Il suo aroma fresco e delicato aiuta a ritrovare la gioia di vivere e la fiducia in se stessi. In caso di febbre usatelo per realizzare degli impacchi da applicare sulle gambe: vi sarà di aiuto con la sua azione antipiretica.

Melissa

L’olio essenziale ricavato da questa pianta aiuta a sciogliere le tensioni e a ritrovare la serenità, rivelandosi un supporto infallibile contro gli stati d’ansia. Consumata in infusi e tisane, la melissa dona sollievo in caso di problemi digestivi.

Lavanda

Profumate la camera da letto con l’essenza di lavanda. Il suo potere rilassante vi aiuterà a combattere l’insonnia. Le proprietà disinfettanti di questo fiore sono riconosciute sin dall’antichità. Utilizzatene l’essenza diluita in un po’ d’acqua per curare piccole ferite.

Camomilla

L’azione calmante del fiore di camomilla aiuta a ritrovare l’equilibrio emotivo e si rivela particolarmente efficace in periodi di forte tensione. Grazie al suo potere lenitivo potrete utilizzarlo anche contro le punture di insetti.

Arancio amaro

Il profumo intenso e persistente di quest’olio essenziale svolge una blanda azione sedativa, aiutando a dissipare gli stati d’angoscia e a ritrovare l’ottimismo. Ottimo rigenerante cellulare, l’olio di arancio amaro può essere usato anche come ingrediente per creme e maschere per la pelle naturali.

Sandalo

Noto in Oriente per le sue proprietà afrodisiache, l’olio essenziale di sandalo libera l’energia vitale, tonifica l’organismo e risveglia la voglia di intraprendere nuovi progetti. La sua potente azione idratante lo rende un rimedio perfetto per la pelle secca.

Cannella

Col suo profumo dolce e penetrante, la cannella aiuta a ritrovare l’entusiasmo e stimola la creatività. Provatela anche in caso di raffreddore: vi aiuterà a trovare sollievo dalle congestioni nasali.

Cedro

Perfetto per risollevare l’autostima e la fiducia in se stessi. Profumate la vostra casa con questo olio essenziale durante i periodi di cambiamento: vi aiuterà a rafforzare la determinazione a portare avanti gli obiettivi che vi siete prefissati. D’estate potete utilizzarlo come repellente naturale per gli insetti.

Comments (0)

Leave a Reply