Carne Halloween Ricette

Zucca ripiena di carne al profumo di alloro

zucca-ripiena-di-carne-al-profumo-di-alloro

Zucca ripiena di carne al profumo di alloro. Una presentazione molto scenografica per questo piatto sontuoso e tanto, ma proprio tanto saporito. Perfetto come protagonista di una cena autunnale, per stupire e sorprendere piacevolmente parenti e amici.

pumpkin-baked-with-meat-on-rustic-wooden-background-fall-leaves-natural-autumn-style-decorations-thanksgiving-cozy-vintage-border-background

Ingredienti:

1 zucca intera, rotonda e regolare (non troppo grande)

300 g di polpa di manzo a dadini

300 g di polpa di maiale a dadini

1 costa di sedano

erbette aromatiche (timo, prezzemolo)

3 foglie di alloro

1 spicchio d’aglio

½ cipolla

300 ml di brodo vegetale

olio extravergine d’oliva

sale, pepe nero

Procedimento:

  1. Lavate accuratamente la zucca e asciugatela. Con un coltellino appuntito, tagliate la calotta superiore facendo attenzione a lasciare intatto il picciolo.
  2. Svuotate la zucca con uno scavino e tagliate a dadini la polpa.
  3. Mettete la polpa e la zucca intera su una teglia e fatela asciugare in forno a 200 °C per 20 minuti circa. Sfornate e tenete da parte.
  4. Rosolate lo spicchio d’aglio e la cipolla affettata in una casseruola. Unite la carne e rosolatela a fuoco vivo, in modo da colorirla da tutti i lati.
  5. Unite l’alloro e le erbette aromatiche, diluite con il brodo e proseguite la cottura per 35-40 minuti, a calore moderato.
  6. Verificate che il brodo della carne si sia ridotto sufficientemente, quindi, unite la polpa della zucca. Mescolate e lasciate andare ancora per 10-15 minuti, mescolando spesso.
  7. Insaporite con un trito fine di prezzemolo e spegnete. La preparazione dovrà risultare asciutta e ben rosolata. Quasi bruna.
  8. Trasferite nella zucca intera. Chiudete con la calotta e servite.
Zucca ripiena di carne al profumo di alloro ultima modifica: 2016-11-03T10:18:15+00:00 da Rossella Guarracino

Autore

Foto del profilo di Rossella Guarracino

Rossella Guarracino

Leave a Comment