Occasioni Speciali Ricette San Silvestro Zuppe | Minestre

Zuppa di astice

zuppa-di-astice

4 astici
2 kg di vongole
2,5 ml di panna da cucina
1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di zenzero
1 bicchiere di brandy
½ scalogno
1 spicchio d’aglio
olio extravergine
sale e pepe

Lessate gli astici per 15 minuti in abbondante acqua bollente salata; scolateli e sgusciateli tenendo da parte le chele per la decorazione del piatto. Passate la polpa degli astici al passaverdure in modo da ottenere una purea: aiutatevi con un poco della loro acqua di cottura per raggiungere la giusta consistenza.
Scaldate un filo d’olio in una capace padella, imbionditevi lo spicchio d’aglio, poi eliminatelo. Unite le vongole, coprite con il coperchio e fatele aprire a calore moderato. Sgusciate le vongole e filtrate il liquido di cottura. Per questa operazione (e per tenere sotto controllo il budget) potete utilizzare anche delle cozze.
Versate ancora un filo d’olio nella stessa padella delle vongole e fatevi appassire lo scalogno. Unitevi la polpa degli astici passata, bagnate con il brandy e lasciatelo evaporare. Incorporate fondo di cottura delle vongole e la panna, insaporite con le spezie e lasciate andare per 20-25 minuti. Regolate di sale e pepe.
Per una consistenza ancora più cremosa, frullate con il frullatore a immersione.
Unite le vongole, decorate con le chele tenute da parte e servite.

Zuppa di astice ultima modifica: 2015-12-30T16:37:34+00:00 da Rossella Guarracino

Autore

Foto del profilo di Rossella Guarracino

Rossella Guarracino

Leave a Comment