Carne Pasqua Ricette Secondi

Cosciotto di agnello al forno con patatine novelle.

agnello-al-forno

Il cosciotto di agnello al forno con patatine novelle è un grande classico della cucina italiana, diffuso, anche se con piccole varianti, in molte regioni italiane come piatto della tradizione pasquale. Per prepararlo a regola d’arte, fatelo rosolare prima per qualche minuto in padella, poi mettetelo in forno ben caldo per una decina di minuti e poi lasciatelo andare a temperatura non troppo elevata.

 

Ingredienti:

1 cosciotto di agnello, disossato

erbe aromatiche, abbondanti

(rosmarino, timo, maggiorana, salvia)

2 spicchi d’aglio

1 dl di vino bianco

olio extravergine

sale, pepe

 

per le patatine novelle:

patatine novelle

erbe aromatiche

olio extravergine

sale, pepe

Procedimento per il cosciotto:

  1. Fate un trito fine con le erbette aromatiche e l’aglio; unite il pepe, un pizzico di sale, un filo d’olio e il vino. Mescolate con cura.
  2. Con un coltello appuntito, praticate sul cosciotto delle incisioni regolari, poi insaporite introducendo al loro interno il trito aromatico. Quello che avanza del composto, distribuitelo sul cosciotto. Mettete in una terrina e lasciate marinare in frigorifero per qualche ora. Al momento di cuocerlo, scrollatelo dalla marinata ma conservatela per la cottura.
  3. Scaldate un filo d’olio in una casseruola adatta anche alla cottura in forno. Rosolatevi il cosciotto da tutti i lati, poi trasferite in forno preriscaldato alla massima temperatura (generalmente 240-250 °C).
  4. Cuocete per 10 minuti a calore molto elevato, poi riducete a 180 °C e lasciate andare ancora per altri 30-35 minuti, irrorando con il vino della marinata. Il tempo di cottura dipende dal vostro gradimento, noi lo amiamo ben cotto quindi lo teniamo al forno un po’ di più.
  5. Spegnete e lasciate riposare il cosciotto in forno per altri 5-6 minuti. Poi estraetelo, trasferitelo su un tagliere e affettatelo. Servite irrorando con il fondo di cottura.

 

Procedimento per le patatine novelle:

  1. Pulite le patatine novelle e dividetele a metà. Poi mettetele in una teglia da forno e insaporitele con le stesse erbe aromatiche che avete utilizzato per il cosciotto. Salatele, pepatele e irroratele con un generoso filo d’olio. Bagnate con un bicchiere d’acqua.
  2. Mettete la teglia nel forno e lasciate andare a 180 °C per 55-60 minuti. Fino a quando le patatine avranno raggiunto una bella doratura.
  3. Sfornatele e accompagnatele al cosciotto dopo averlo affettato.

patate novelle

Cosciotto di agnello al forno con patatine novelle. ultima modifica: 2016-03-24T10:55:52+00:00 da Rossella Guarracino

Autore

Foto del profilo di Rossella Guarracino

Rossella Guarracino

Leave a Comment