Marketing tips / marketing, social / Settembre 22, 2021

Perchè creare un piano editoriale per i social

 

Perchè creare un piano editoriale per i propri social? Ciò è di fondamentale importanza per ottenere risultati tangibili grazie alla propria presenza online.

Bisogna avere dei social la stessa cura e definizione che si ha quando si allestisce una vetrina che racconta il brand e i servizi offerti.

Vediamo i motivi fondamentali per cui è importante creare un piano editoriale per i propri social media.

UNO STRUMENTO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE

Elaborare un piano editoriale per i social da un lato rappresenta componente creativa di brainstorming che aiuta ad avere chiarezza su ciò che si vuole ottenere.

Allo stesso tempo però, dall’altro lato diventa uno strumento operativo avvincente, cruciale quanto lo svolgimento di un qualsiasi altro compito operativo. Non è piu’ un attività che si cerca di coprire quando si ha tempo a disposizione ma diventa prioritario.

IDEA DI EQUILIBRIO E ARMONIA NELLA CREAZIONE DEL PIANO EDITORIALE

Usare i social come canale di lavoro ha il vantaggio di unire l’aspetto creativo e l’aspetto analitico. Bisogna pubblicare contenuti che stimolino gli utenti a condividere e interagire. Ma anche avvalersi di fantasia e aggiornarsi continuamente imparando a conoscere le caratteristiche di ogni social.

Ad esempio, i celebri reels sono molto efficaci su Instagram o su TikTok. Difficile pensare che possano portare risultati se usati su Facebook.

Essere attivi e organizzati sui social accresce la fedeltà di chi osserva, che passa dall’essere un utente passivo ad un follower attivo. 

CREARE UN PIANO EDITORIALE RAPPRESENTA UN VALORE AGGIUNTO

Attuare il calendario editoriale per i propri ha come risultato il poter analizzare su piu’ versanti gli obiettivi raggiunti.

Ancora di più,  grazie alla creazione di un piano editoriale , i social potrebbero non essere piu’ soltanto una vetrina promozionale interattiva ma diventare il diretto canale di riferimento dei consumatori finali.

Tutto questo perché per la creazione di un piano editoriale si tiene conto sì degli obiettivi da raggiungere, ma anche del punto di partenza.

Infatti, avere un proprio piano editoriale aiuta ad essere riconoscibili e distinguersi nel settore di appartenenza lavorativa per determinate caratteristiche.

Allo stesso tempo, aiuta a connettere più facilmente aziende e followers usando tempi, immagini e messaggi aderenti alla realtà.

Sai come creare un piano editoriale per i social media? Contattaci per maggiori informazioni sui servizi offerti dall’Agenzia Malvarosa”.

Comments (0)

Leave a Reply