Ricette / polpo / Maggio 16, 2021

Polpo e patate arrosto, ricetta semplice e veloce

Polpo e patate arrosto. Un piatto veramente emozionante in cui i sapori si fondono in una straordinaria armonia. Bello da vedere e buono da mangiare, vi consentirà di stupire i vostri ospiti. Potete servirlo come piatto unico o come cena estiva, per una occasione speciale. Ecco la ricetta con ingredienti e procedimento. 

Ingredienti

1 grosso polpo, circa 2 kg

500 g di patate a pasta gialla

3 foglio di alloro

2 rametti di rosmarino

1 ciuffo di prezzemolo

5 spicchi d’aglio interi

1 grossa cipolla bianca

paprika piccante

1 dl di vino bianco

olio extravergine

sale, pepe

 

Procedimento

  1. Chiedete al vostro pescivendolo di fiducia di pulire il polipo, lasciandolo intero. E soprattutto, abbiate cura di scegliere un polipo molto grande: questo vi consentirà di avere un risultato migliore, perché sarà più tenero da mangiare. Volendo, potete anche acquistarlo fresco e frollarlo, mettendolo per 24 ore nel freezer, in modo da intenerirlo ancora di più.
  2. Preriscaldate il forno a 180 °C.
  3. Mettete il polipo in una teglia da forno, aggiungete gli spicchi d’aglio, l’alloro e il rosmarino. Insaporite con sale, pepe e paprika, quindi, irrorate con un generosissimo filo d’olio e con il vino. Trasferite il tegame in forno e fate cuocere per 45-50 minuti.
  4. Togliete dal forno, unite la cipolla affettata e le patate tagliate a spicchi. Proseguite la cottura ancora per 40 minuti circa. Se necessario, aumentate il calore del forno fino a 200 °C.
  5. Togliete dal forno e lasciate riposare 10 minuti, prima di servire.

Se volete conoscere tutto sulle patate (curiosità, ricette e proprietà) seguiteci su Instagram!

Comments (0)

Leave a Reply