Style / Febbraio 21, 2021

A lezione di stile con Audrey Hepburn

Elegante e raffinato, lo stile di Audrey Hepburn è eterno e inconfondibile. Alta, snella, divina: l’attrice britannica era dotata di un fascino particolare e di un’eleganza innata e si differenziava molto dalle donne sexy e curvy della sua epoca come Marilyn Monroe. I suoi modi e i suoi outfit l’hanno resa un’icona eterna di stile e una musa di grandi stilisti come Hubert de Givenchy. Lo stilista rimase folgorato dalla classe e dalla grazia di Audrey. Sul set come nella vita privata, l’attrice ha offerte lezioni di glamour coerenti e composte. Ancora oggi tante donne si ispirano al suo look e vogliono copiare il suo stile. Ecco i pezzi chiave per sentirsi “Audrey Hepburn”.

 

Il must have: il tubino nero

L’immancabile capo presente nel guardaroba di ogni donna: il tubino nero. Audrey lo sfoggia con classe nel film “Colazione da Tiffany” mentre mangia un croissant ed osserva sognante la vetrina della gioielleria più famosa del mondo, sulla Fifth Avenue. Il tubino nero che indossa è una creazione di Givenchy, fatta appositamente per lei. Per copiare il suo look, bisogna optare per un tubino rigorosamente nero, senza maniche e un centimetro sotto il ginocchio. Il little black dress è abbinato a un filo di perle bianche e grandi occhiali scuri

 

La gonna a ruota

La sofisticata eleganza anni ‘50 di Audrey è ben rappresentata dalla gonna a ruota, a vita alta, abbinata a ballerine, camicie bianche annodate in vita e con la manica a ¾ e foulard al collo (come nel film “Vacanze romane”). 

 

Less is more

Il suo look in “Sabrina” è semplicissimo, superchic e slancia la figura: pantaloni Capri vita alta, pullover girocollo, in total black. Per l’attrice il “troppo storpia”, l’eleganza è nel togliere, non nell’aggiungere colori ed accessori. 

 

Ballerine

Le tante odiate ballerine erano un must have per Audrey. Comode, semplici, sobrie, perfette abbinate ai pantaloni in stile Capri, si addicono bene a donne alte e magre come l’attrice britannica.

 

Chignon a banana

Chi non ama il famoso chignon cotonato con frangetta sfilzata? Spesso l’attrice indossava un foulard, piegato in due a triangolo, per coprire il capo e con fiocco e doppio giro al collo.

 

m.s.

 

Comments (0)

Leave a Reply