Style / Febbraio 2, 2021

Rosso Valentino: storia di un colore iconico

Non è ciliegia, né corallo né carmino: è rosso Valentino, una sfumatura che racchiude in sé tutto lo charme della maison. È stile, passione e fascino eterno. Il rosso è da sempre un colore estremamente affascinante. Pensare al rosso significa immaginare immediatamente il fuoco, la passione, il calore, l’attrazione. Il colore rosso è associato al primo Chakra; simboleggia la forza, la potenza, il sangue, ma anche l’estroversione e una forte personalità. Si tratta di un colore che stimola la mente, la fantasia, ma anche il corpo (sapevate che aumenta il ritmo dei battiti cardiaci?). Il rosso è una tonalità che seduce a prima vista, richiama l’attenzione e stimola i sensi. Immaginate una bella donna che indossa un vestito rosso ad una festa per farsi notare. Amare il Rosso Valentino significa avere carattere, grinta, voglia di vincere, ma anche brama di potere, voglia di sedurre e dominare. Da sempre associato alla sontuosità e alla bellezza, il Rosso Valentino è un colore che non si può ignorare. Ma quale storia si cela dietro di questo colore iconico? 

Come nasce il Rosso Valentino

Un giovane Valentino Garavani, ancora studente, viene colpito dall’abito di un’anziana signora fra la folla dell’Opera di Barcellona. Nessun colore ai suoi occhi era mai apparso così vivo e così potente ed egli ne conserverà sempre la memoria nel cuore. Quando nel 1959 Valentino apre il suo primo atelier in Via Condotti 15 a Roma, decide senza esitazione che la donna Valentino sarà vestita di rosso. Ben presto questo colore diventa l’emblema della maison e contribuisce al suo fascino eterno. Il Rosso Valentino è intenso ed avvolgente, morbido e caldo, audace e puro. Valentino lo definisce “lo strumento che consente ad ogni donna di sentirsi una dea”. Si tratta di una tonalità che si sposa bene con qualsiasi tipo di incarnato ed è adatto sia all’alta moda con la sua essenza elegante. sia al prêt-à-porter, con il suo animo dinamico, aggressivo, rock. Questo colore non conosce crisi né stagione e, decennio dopo decennio, resta indiscutibilmente il più amato e desiderato di sempre dalle donne. 

m.s.

Comments (0)

Leave a Reply